Soave Mondello

Le riserve

È un vino bianco con antichissime tradizioni, unico per piacevolezza ed armonia. i profumi di sambuco e di fiori di vite sono delicati, molto accattivanti e piacevolissimi; il gusto, tipico di frutta bianca, mela, mela verde, susina è completato poi dall'estrema eleganza e dalla perfetta armonia.

UVAGGIO

Garganega, chardonnay e trebbiano di soave.

IL VIGNETO: collocazione geografica e caratteristiche

I vigneti sono situati nella parte orientale dell'arco collinare a nord-est di verona. l'età media dei vigneti è di circa 25 anni. Il terreno collinare è di origine vulcanica. E' un terreno scuro, sciolto e profondo.

GLI IMPIANTI: il sistema e la densità

Guyot con circa 5.000 viti/ettaro per lo chardonnay; Pergoletta veronese con 3.500 viti/ettaro per garganega e viti autoctone.

LA VENDEMMIA: tempi e modi

Fine agosto e primi di settembre per lo chardonnay, qualche settimana dopo per le altre. La raccolta è tutta manuale.

LA VINIFICAZIONE

Dopo pigiatura a rulli, si effettua leggera macerazione a freddo per favorire l'estrazione dei profumi ed aromi varietali. Segue la separazione del mosto fiore in modo da ottenere una perfetta armonia tra percezioni olfattive e gustative. Le temperature della fermentazione controllata variano dai 18 ai 20°c. Il processo si conclude con maturazione in acciaio ed affinamento in bottiglia.

MONDELLO&CUCINA

indicato per accompagnare tutti i pranzi completi e leggeri, eccelle con antipasti, primi, pesci e crostacei in genere. ottimo come aperitivo. si serve fresco, a 10-12 °c.