Bardolino Chiaretto Tenuta Villa Cariola

Classici

Vino giovane che porta nel bicchiere il profumo e la freschezza delle rose. le uve delle colline veronesi del lago di garda e la fermentazione con leggero contatto delle vinacce gli conferiscono profumi di fiori selvatici e lampone e sapore appena sapido, ma fresco e rotondo.

UVAGGIO

Corvina, rondinella e altri vitigni autoctoni a completare.

IL VIGNETO: collocazione geografica e caratteristiche

I vigneti sono situati tutti ad est del lago di garda. L’età media di 25 anni, varia dai 10 ai 40 anni, di alcuni vitigni autoctoni. Il terreno è morenico, a substrato glaciale generalmente calcareo e alcalino.

GLI IMPIANTI: il sistema e la densità

Tutto pergoletta veronese, con oltre 3.500 viti/ettaro.

LA VENDEMMIA: tempi e modi

Fra metà e fine settembre, con raccolta manuale.

LA VINIFICAZIONE

Dopo la pigiatura e diraspatura delle uve segue breve contatto con le vinacce e successiva separazione del mosto fiore. La fermentazione termocontrollata a circa 22 °c dura 12 giorni. Segue la sosta in acciaio e un leggero affinamento in bottiglia.

CHIARETTO&CUCINA

È indicato per accompagnare tutto un pasto leggero, ottimo con piatti a base di pesce d’acqua dolce. da provare come aperitivo o fuori pasto. Servire fresco, a 14-16 °c.